Menu
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
Menu
Menu
Eventi
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
BIBLIOTECA DI QUARTIERE
Presentazione del libro "DOLCE ACQUA"
favorite_border
16 Apr 18:30
Until 16 Apr, 20:00 1h 30m

Presentazione del libro "DOLCE ACQUA"

Le autrici Laura Martinetti e Manuela Perugini dialogano con Ursula Beretta, giornalista.

Ci sono due sguardi che si incrociano alle porte di un albergo, immerso in bosco lussureggiante. Appartengono a due donne, Laura e Anna. Le loro parole si perdono sotto il mormorio incalzante del fiume, che corre veloce verso il ponte. Sono due estranee, eppure confidarsi l’una con l’altra è quasi intuitivo, come se si conoscessero da sempre. Perché, anche se hanno avuto due esistenze completamente diverse, hanno qualcosa che le accomuna. Laura, cresciuta all’ombra del padre che in lei vedeva una figlia disobbediente, vuole scoprire la storia della zia Laura, che le ha insegnato
a essere coraggiosa e a sfidare le regole per crearsi le proprie ed essere felice. Anna, nata in una famiglia benestante ma schiacciata da un peso troppo grande, è in cerca di risposte sulla madre Stefania, una donna brillante che si è spenta quando era solo ragazzina, lasciandola in balia di dubbi e incertezze. Entrambe sperano che quel luogo possa aiutarle a fare un passo avanti verso il futuro. Perché è lì che, in passato, altri due sguardi hanno incontrato quelle stesse onde. Quelli di Laura e Stefania, che hanno affidato all’acqua i loro segreti, che ora stanno per essere rivelati a figlia e nipote, per permettere loro di scorrere libere.

Laura Martinetti vive a Torino dove lavora come architetto libero professionista. Dipingere, progettare, creare, fanno da sempre parte di lei.

Manuela Perugini, avvocato, torinese di nascita, vive e lavora a Milano, socia di uno studio legale.

Scan QR Code
info@bibliotecaostinata.com